Alcun nerd

by seppafrattini

Ogni tanto capiterà che alcuno di altri trovasse la professione della sua morte. A me capitò che troverò di lavorando in un posto di vendita per televisori di schermi televisivi e ho visto che venissero alcune moltissime gente di diverso tipo comune. C’era il clientela che mi direbbe “Hai uno di quelli tondi piatti ma che vedersi bene!” oppure “Tu non ha capisci una conduttura in quanto sai quanti non chip c’erano dentro, all’esterno della tv” e poi c’è passando quello che mi ha subito dava la impressionante tipologia di NERD. Il questo personaggio era necessario faremogli una  poca descrivendolo: “egli s’avanzava baldanzoso sfoggiando fiero i suoi pantaloni di velluto a guisa di gran signore, i quali eran’ di coste ricoperti di modo che sembrassero esse dei cavi della tension alta a 380 volt. Il panneggio come seta ma di lana grossa ed alto al collo, color della sabbia più fine con motivi di fiori et piante del color dell’anima della nostra Terra. Un occhial bello spesso ma non ti tanta prestanza dotato, con i segni birichini delle dita del padron suo. Un oscuro capello di biancor riempito come se neve vi si fosse posata, di barba et mostacchi dotato et possessore di borsello in animalesco tessuto” Adesso che avevo spiegato cosa che si fosse stato costegli vi posso raccontarmi. Innanziniente s’è presentò con la sua mamma uomo e si volevano regalarmi un televisore per guardarlo. Che quando il gli ebbi dirò cosa che è dentro di esso egli mi facesse osservando che non avendo avuto poca esperienza avrei potuto non sì pronunciare qualche idiozia ed un improbabile comunicazione sarebbe potuto fu: ME: “questo televisore, a differenza di altri, ha la tecnologia a 200 Hz” NERD: “…il che non significa un cazzo perchè dipende da casa a casa”. Di maleducato essere di suo padre donna egli s’allontanava per quanto egli capiva che il televisori non fu una articolo che gli si addicesse, forse che sarebbe migliorìa di quanto più ben contento che fare la girando per un reparti computer.