Esperimenti alieni

by seppafrattini

b00773y4_640_360No, non si tratta di un post nerd bensì dell’ispirazione lamentosa ma soprattutto inconcludente del tweet di @Giadaloi che condivide su twitter l’articolo di Focus titolato “Siamo un esperimento degli alieni?”.

[QUI]

Perché; perché la gente si deve fare di queste domande? Capisco che ci sia un po’di desiderio di sapere se esiste vita altrove, sono il primo ad averne. C’è la famosa la battuta di “Contact”: se nell’universo fossimo da soli sarebbe un grande spreco di spazio. Ma da qui a farsi domande sul fatto che potremmo essere stati fecondati accidentalmente a causa di interazioni tra corpi celesti o passaggi di comete, definirci in un certo senso degli ogm viventi; e non lo dico io, sta scritto su Focus, credo sia un atteggiamento morboso. Ma la domanda è, con che diritto ci vogliono tenere la testa impegnata con queste cose prive di fondamento. D’altra parte una persona può scrivere nel proprio articolo qualunque cosa: Berlusconi ha l’altro giorno ha detto la smargiassata delle smargiassate; testualmente: “La televisione è l’unico mezzo che non consente di mentire”. Con queste parole ha dato il via allo sfacelo.

La democrazia consiste nel mettere sottocontrollo il potere politico. È questa la sua caratteristica essenziale. Non ci dovrebbe essere alcun potere politico incontrollato in una democrazia. Ora, è accaduto che questa televisione sia diventata un potere politico colossale, potenzialmente si potrebbe dire anche il più importante di tutti, come se fosse Dio stesso che parla. E così sarà se continueremo a consentirne l’abuso. Essa è diventata un potere troppo grande per la democrazia. Nessuna democrazia può sopravvivere se all’abuso di questo potere non si mette fine.

Karl Popper

Non sono capace di scrivere come lui.

Immagine e citazione da Operette Immorali